Lenti d’Ingrandimento

Una lente d’ingrandimento è una singola lente convessa, biconvessa o aplanatica, utilizzata per ottenere l’immagine ingrandita di una figura piana o di un oggetto tridimensionale.
La lente d’ingrandimento, solitamente e’ montata su un manico che ne facilita l’impugnatura.
Una lente d’ingrandimento crea un’immagine virtuale ingrandita dell’oggetto che si trova oltre la lente stessa. Perché ciò avvenga, la distanza tra la lente e l’oggetto deve essere minore della lunghezza focale della lente.
Le lenti d’ingrandimento possono avere diversi diametri (da 50 a 120 mm). Normalmente il potere d’ingrandimento e’ inversamente proporzionale al diametro/convessita’ della lente stessa, infatti le lenti piu’ piccole possono avere una convessita’ maggiore e quindi un ingrandimento superiore.
La nostra produzione di lenti di cristallo è eseguita con materiale extrabianco lavorato otticamente.
Gli ingrandimenti sono calcolati in relazione al diametro e sono i massimi consentiti per ottenere una visione nitida e riposante.

Lente Ø 80 mm. ottone dorato – manico legno

IMG_0088_bis

Lente aplanatica  Ø 60 mm. inox – manico legno

inox_legno